MotoGP, cambia il programma di Motegi: cancellate le FP1 di tutte le categorie per evitare ritardi del materiale

Cambio di programma a Motegi per evitare ritardi con i materiali dei team

SportFair

Novità nel calendario del Motomondiale: FIM, IRTA e Dorna hanno concordato delle modifiche al programma del GP del Giappone, per cercare di evitare problemi logistici come quelli accaduti ad inizio stagione al GP d’Argentina, dove il materiale di molte squadre è arrivato in ritardo dall’Indonesia ed è stata necessaria la cancellazione del programma del venerdì.

Per risparmiare tempo, questa volta è stato deciso di cancellare le prime sessioni di prove libere, le FP1 di ogni categoria, con solo le sessioni pomeridiane in programma per quel giorno, e con 75 minuti per la MotoGP invece dei soliti 45.

In questo modo il weekend di Motegi, che si disputa una settimana dopo quello di Aragona, guadagna mezza giornata di lavoro per il trasferimento di tutto il materiale.