Roma-Feyenoord, scene di follia a Tirana: scontri ultras-polizia, un uomo estrae la pistola | VIDEO

Momenti di follia prima della finale di Conference League Roma-Feyenoord: scontri tra ultras e polizia

VIDEO
Follia a Tirana: nella notte scontri tra tifosi di Roma, Feyenoord e polizia
SportFair

L’attesa è finita, Roma e Feyenoord sono pronte a scendere in campo per la finale di Conference League. La stagione della squadra di Mourinho è stata altalenante, si sono registrati troppi passi falsi nell’arco dello stagione. Lo Special One ha riportato comunque grande entusiasmo nell’ambiente: i tifosi sono ritornati allo stadio e l’occasione di alzare un trofeo è ghiotta, i giallorossi si preparano a disputare una finale europea a distanza di 31 anni. Gli olandesi sono stati protagonisti di un rendimento sorprendente e non sono da sottovalutare.

Si avvicina il fischio iniziale, nel frattempo si sono verificate scene di follia a Tirana. Nella notte si sono registrati scontri tra tifosi di Roma, Feyenoord e polizia. I tifosi coinvolti sono stati rispediti a casa perché persone non gradite al territorio albanese, negli scontri almeno due romanisti sono rimasti feriti e qualche supporter olandese è rimasto contuso. In totale sono 60 i fermati, 48 italiani e 12 olandese. Gli agenti feriti sono circa 10. La CNN ha diffuso un video di un agente che estrae una pistola puntandola ad altezza uomo.