Milan, le reazioni dopo lo scudetto: la dedica di Ibra a Mino Raiola e Theo Hernandez si toglie un sassolino sull’Inter

Le reazioni in casa Milan dopo la vittoria dello scudetto: Ibrahimovic dedica il titolo a Mino Raiola

SportFair

Continuano ad arrivare tante reazioni in casa Milan dopo la vittoria dello scudetto I rossoneri hanno conquistato il titolo numero 19 della sua storia, ma questo ha un sapore speciale. La squadra di Stefano Pioli non era sicuramente la favorita della vigilia ma è riuscita a trionfare con grande merito.

Partita speciale per Zlatan Ibrahimovic che ha dedicato lo scudetto a Mino Raiola. “Lo dedico a Mino Raiola, è il primo trofeo che vinco senza di lui. Lui mi ha spinto a venire qui e salvare il Milan due anni fa. Se questa è stata la mia ultima partita? Dipende da come sto, nei prossimi giorni avrò delle risposte. Se riuscirò a star bene non lo sarà. Operazione? Vediamo cosa succede”, ha detto a DAZN.

Theo Hernandez si toglie qualche sassolino dalla scarpa anche sull’Inter. “Ci abbiamo creduto da sempre. La gente parlava, l’Inter era favorita, vinceva, ora voglio vedere cosa dicono… Ora continuiamo così. L’immagine più bella sono i tifosi: hanno creduto in noi dall’inizio, oggi abbiamo visto la gente che c’era. Vogliamo ringraziare tutti quelli che sono con noi dall’inizio”.