Il Milan campione d’Italia? La dirigenza introduce il premio scudetto, la cifra è esorbitante

Il Milan è ad un passo dall'impresa scudetto: la dirigenza ha deciso di introdurre un premio per ogni singolo calciatore

SportFair

Novanta minuti di passione. Si conclude la stagione in Serie A, il campionato è stato avvincente e ha regalato il duello tra Milan e Inter per il primo posto. La squadra di Stefano Pioli guida la classifica con due punti di vantaggio sulla compagine di Simone Inzaghi e avrà bisogno di almeno un punto contro il Sassuolo per festeggiare lo scudetto. I nerazzurri saranno costretti a vincere contro la Sampdoria e sperare in un passo falso dei rivali. La stagione del Milan è stata veramente entusiasmante, la rosa non può essere paragonata a quelle di Inter, Napoli o Juventus e il grande merito è anche e soprattutto di Stefano Pioli.

L’allenatore è riuscito a plasmare un gruppo e ha tirato fuori il meglio da ogni singolo calciatore. Si è registrata l’esplosione di un grande talento come Leao, l’esterno Theo Hernandez si è confermato su altissimi livelli e la difesa ha blindato la porta di uno strepitoso Maignan.

Il Milan ha bisogno dell’ultimo mattoncino per scrivere la storia. La dirigenza prova a spingere ancora di più la squadra verso l’impresa e avrebbe previsto un premio scudetto veramente importante: 200 mila euro a calciatore per un totale di circa 5 milioni e mezzo. Una cifra considerata esorbitante ma che sarebbe assolutamente meritata per una squadra che è andata oltre ogni aspettativa di inizio stagione.