Justin Bieber l’ha fatta grossa, bandito dalla ‘Rossa’: non potrà comprare più una Ferrari

Justin Bieber fa infuriare la Ferrari: inserito nella black list, non potrà più comprarne una

SportFair

Justin Bieber l’ha fatta davvero grossa. Il famoso cantante è stato addirittura bandito dalla Ferrari per un gesto che non è passato inosservato e che il famoso marchio del Cavallino Rampante non ha proprio apprezzato.

Acquistare una Ferrari non è per tutti ed è un grosso privilegio, ma non bisogna superare i limiti. Justin Bieber lo ha fatto: la pop star ha infatti verniciato di blu elettrico la sua vettura, modello 458, acquistata nel 2015, per poi metterla all’asta.

La casa di Maranello non ha apprezzato e ha deciso di inserire il cantante nella black list: Bieber, quindi, non potrà più acquistare una Ferrari. Il Cavallino Rampante fa firmare a chi decide di comprare una Ferrari, un contratto con delle clausole da rispettare, tra cui anche il divieto di riverniciare la vettura e di metterla all’asta.

Bieber, dunque, ha infranto ben due regole, dopo aver anche cambiato i cerchi in lega, colorato lo stemma e i bulloni a vista.