GT World Challenge Europe: in Francia vince la Mercedes, Valentino Rossi chiude 11° in gara-2

GT World Challenge Europe, si è conclusa anche la gara di Magny-Cours: i risultati e le dichiarazioni di Valentino Rossi

SportFair

E’ andato in archivio anche il terzo appuntamento del campionato GT World Challenge Europe, si è conclusa la gara di Magny-Cours. In gara-2 vittoria della Mercedes-Amg numero 89 (Akkodis), super prestazione di Raffaele Marciello in coppia con Timor Boguslavskiy. La coppia Valentino Rossi-Frederic Vervisch su Audi R8 ha chiuso in undicesima posizione a 50 secondi dai vincitori. Quinta assoluta la Ferrari i 488 numero 53 (AF Corse) di De Pauw-Jean.

Questo il commento di Valentino Rossi al termine del weekend francese: “gara-1 è stata difficile, sfortunatamente siamo dovuti partire dal fondo a causa del mio errore in qualifica. La corsa in sé non è andata male, mi sono divertito, ci sono state battaglie e tanti sorpassi. Anche gara-2 è stata complicata, ma siamo partiti più avanti in griglia. L’obiettivo era finire tra i primi 10 al traguardo e siamo arrivati undicesimi. Ho sofferto un po’ il caldo, la macchina era più difficile da guidare e ho perso un po’ di tempo nella lotta una delle Porsche”. 

Ecco la classifica di gara-2 a Magny-Cours

Marciello-Boguslavskiy, Mercedes-Amg (Akkodis), 37 giri
Pla-Gotz, Mercedes-Amg (Akkodis), +13’’683
Panis-Niederhauser, Audi R8 (Sainteloc), +19’’651
Simmenauer-Mies, Audi R8 (Wrt), +23’’146
Jean-De Pauw, Ferrari (AF Corse), +25’’010
Weerts-Vanthoor, Audi R8 (Wrt), +25’’345
Schothorst-Marschall, Audi R8 (Attempto), +30’’810
Drudi-Ghiotto, Audi R8 (Tresor), +31’’201
Scholl-Aka, Audi R8 (Attempto), +42’’038
De Leener-Engelhart, Porsche 911 (Dinamic), +48’’146
Rossi-Vervisch, Audi R8 (Wrt), +50’’202

La classifica assoluta Piloti è condotta da Raffaele Marciello (Mercedes-Amg) con 74,5 punti, seguito da Dries Vanthoor e Charles Weerts (Audi) a 71 punti.