Giro d’Italia, 10ª tappa Pescara-Jesi: Girmay batte Van der Poel in volata, è storia!

I risultati della decima tappa del Giro d'Italia, anche oggi la competizione ha regalato grande spettacolo

SportFair

Continua lo spettacolo del Giro d’Italia, si è conclusa anche la decima tappa. Si è registrato un risultato veramente incredibile: Biniam Girmay è il primo ciclista africano a vincere una tappa al Giro. Nella tappa da Pescara a Jesi il ciclista eritreo batte Van Der Poel in volata e scrive una grande pagina del ciclismo.

Non si è registrata una grande battaglia per la fuga, in tre all’attacco: Lawrence Naesen (AG2R Citroën), Mattia Bais (Drone Hopper-Androni Giocattoli) e Alessandro De Marchi (Israel-Premier Tech). Il finale è stato entusiasmante: gli ultimi 10 chilometri sono stati realizzati a velocità folle, in volata anche Vincenzo Nibali.

A circa 5 chilometri dal termine il tentativo di Mathieu van der Poel, ma Biniam Girmay è stato autore di uno sprint impressionante. Terzo Vincenzo Albanese, poi Kelderman e Richard Carapaz.

La classifica generale

1. J. Lopez 42h24’08”
2. J. Almeida +12″
3. R. Bardet +14″
4. R. Carapaz +15″
5. J. Hindley +20″
6. G. Martin +28″
7. M. Landa +29″
8. D. Pozzovivo +54″
9. E. Buchmann +1’09”
10. P. Bilbao +1’22”
11. T. Aresman +1’23”
12. A. Valverde +1’27”
13. V. Nibali +3’04”
14. J. Hirt +3’09”
15. H. Carthy +4’22”
16. L. Fortunato +6’51”
17. I. Sosa +6’55”
18. S. Oomen +7’21”
19. L. Kamna +8’34”
20. R. Porte +8’41”
21. K. Bouwman +9’38”
22. G. Ciccone +10’12”
23. W. Kelderman +11’02”
24. S. Yates +11’11”
25. P. Sivakov +11’54”