Federica Pellegrini a Supertele, dal futuro della Juve al professionismo nel calcio femminile: “l’inizio di una nuova era”

Federica Pellegrini ospite ieri sera di Supertele su Dazn: le parole dell'ex nuotatrice azzurra

SportFair

Ospite di SUPERTELE, il nuovo programma di DAZN (Attiva ora/Abbonati ora a DAZN a 29.99 euro/mese. Disdici quando vuoi) condotto da Pierluigi Pardo, Federica Pellegrini ha parlato del professionismo nel calcio femminile e della sua Juventus. Tifosissima bianconera, la ex nuotatrice ha commentato la stagione della Juventus in collegamento dopo il posticipo tra Atalanta e Salernitana.

SODDISFATTA DEL CAMPIONATO

“Per com’era cominciata la stagione posso dirmi soddisfatta del campionato della Juventus. Ho assistito a Juventus-Inter in questa stagione che, a parte il risultato sfortunato, è stata una bellissima partita. Da sportiva mi piace vedere le battaglie in campo”.

SUL RITORNO DI DEL PIERO

Nel prossimo futuro della Juventus potrebbe esserci il ritorno di Alessandro Del Piero in società. Un rumour che con il passare delle settimane si rincorre e che fa sognare: “Il ritorno di Alex sarebbe un sogno per tutti i tifosi, ma non so quanto possa essere d’aiuto alla squadra di Allegri. Ma certamente sarebbe un sogno”.

IL PROFESSIONISMO DEL CALCIO FEMMINILE

Notizia degli ultimi tempi è il passaggio al professionismo – a partire dalla prossima stagione – del calcio femminile. Una novità accolta favorevolmente da Federica Pellegrini: “Rappresenta l’inizio di una nuova era per chi come me ha fatto del proprio sport una ragione di vita. Il professionismo del calcio femminile spero possa diventare un focolaio che porti dignità al lavoro femminile e allo sport per noi donne. Spero che molti sport possano fare altrettanto, questo è il futuro”.