Mir e Rins in trattative con Honda, la conferma di Puig: “abbiamo avuto conversazioni con lui”

Honda conferma le voci di conversazioni con Rins e Mir che resteranno senza team dopo l'addio di Suzuki alla MotoGP

SportFair

E’ andata in scena oggi la prima giornata di prove libere del Gp di Francia di MotoGP. Nonostante il lavoro in pista uno degli argomenti più chiacchierati, che ruba la scena all’attività sul circuito di Le Mans, è l’addio di Suzuki al Motomondiale ed il futuro dei piloti Rins e Mir.

Oggi, Honda ha in qualche modo confermato di essere in trattativa con entrambi gli spagnoli, senza sbilanciarsi troppo su possibili preferenze: “Mir e Rins ci hanno contattato e abbiamo già avuto alcune conversazioni con loro, perché Honda ascolta sempre i piloti che lo chiedono“, ha affermato Alberto Puig.

In ogni caso la partenza della Suzuki non cambia la nostra politica, il nostro approccio. Abbiamo deciso tempo fa che quest’anno ci saremmo presi il tempo necessario per analizzare la situazione per quanto riguarda i piloti, e che avremmo aspettato un po’ più a lungo del solito prima di decidere“, ha concluso.