Andrea Dovizioso risponde a Razali: “ha poca esperienza nelle moto”

Le parole di Andrea Dovizioso sul commento di Razali dei giorni scorsi: il forlivese risponde al suo team principal

SportFair

Alla vigilia del Gp di Francia hanno fatto scalpore le parole di Razali su Andrea Dovizioso. Il pilota forlivese del team satellite Yamaha ha risposto al suo team principal, che lo ha ‘accusato’ di voler fare, come a Valentino Rossi, l’ingegnere e di dimenticare di essere un pilota.

Sinceramente in questo momento non è un problema per me, non mi fa effetto quello che ha detto. Non conosco troppo bene Razali, ma per me è una buona persona. Non conosce ancora bene il paddock e non sa ancora come comportarsi in certe situazioni ma è una buona persona e con lui ho un ottimo rapporto. E’ già successo in passato che facesse altre dichiarazioni risultate un po’ strane, ma è solo perché ha poca esperienza nelle moto. Ma non è un problema. Siamo concentrati sulla tecnica e cercare di essere più competitivi. Lui è più concentrato sulla parte manageriale. Quindi sulla tecnica non è troppo dentro. Ma ci sta. Io sono molto analitico e non mi vedo essere diverso. Alla fine stiamo parlando di nulla“, ha affermato il campione italiano.