Un’italiana in WNBA: Lorela Cubaj 18ª scelta del Draft, da Terni al sogno americano

Lorela Cubaj giocherà in WNBA: la cestista azzurra sarà una giocatrice di New York Liberty

SportFair

Da Terni al sogno americano: Lorela Cubaj giocherà in WNBA. Dopo aver completato uno splendido percorso universitario al college di Georgia Tech, dove è arrivata nel 2017, Lorela Cubaj, cestista italiana di origini albanesi, è stata scelta nella notte al Draft WNBA. Col numero 18, sono state le Seattle Storm a selezionarla per poi girarne immediatamente i diritti alle New York Liberty.

Cubaj, nata nel 1999 a Terni, ha iniziato a giocare nelle giovanili dell’ASD Pink Basket Terni. A 15 anni è entrata a far parte del settore giovanile della Reyer Venezia, debuttando nel 2015-16 in prima squadra. Vnta 19 presenze e 63 punti con la Nazionale Senior, a 23 anni ha già disputato due edizioni dell’EuroBasket Women. A livello Giovanile ha vinto l’Argento al Mondiale Under 17 nel 2016 e il Bronzo all’Europeo Under 16 nel 2015, partecipando in tutto a ben nove competizioni FIBA, dai 14 ai 19 anni.

La prima chiamata del Draft 2022 è stata Rhyne Howard (Atlanta Dream), poi NaLyssa Smith (Indiana Fever) e Ole Miss Shakira Austin (Washington Mystics).