Terribile caduta per Mattia Casse a Kvitfjell: aggiornamenti sulle condizioni dell’azzurro

Frattura del piatto tibiale per Mattia Casse: aggiornamenti sulle condizioni dello sciatore azzurro dopo la caduta di oggi a Kvitfjell

SportFair

Mattia Casse, a seguito del secco impatto con le reti di protezione avvenuto oggi durante la seconda discesa di Kvitfjell, si è procurato una frattura del piatto tibiale laterale del ginocchio destro. Il 32enne piemontese delle Fiamme Oro rientrerà in Italia domenica e lunedì sarà valutato dalla Commissione Medica della FISI. Di seguito si deciderà quale tipo di trattamento intraprendere. Naturalmente, Casse non sarà al via del superG che concluderà, domenica, il programma delle gare norvegesi di Coppa del mondo.

Una gran sfortuna – ha commentato Casse -. Ora mi prendo tutto il tempo necessario per recuperare, non farò niente nei prossimi tempi. E’ chiaro che emotivamente fa abbastanza male questo infortunio, ma supererò anche questo”.

Di Rita Caridi

Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015