Brignone protagonista a Meribel: è seconda nella prima manche dell’ultimo gigante della stagione

Shiffrin guida a metà gara il GS di Méribel e riapre la lotta alla classifica di specialità. Brignone seconda, Bassino sesta

SportFair

Mikaela Shiffrin ha messo in scena una prima manche di un altro livello nell’ultimo gigante stagionale nelle finali di Coppa del mondo a Méribel. Sulla “Roc de Fer”, la vincitrice della sfera di cristallo assoluta ha letteralmente fatto il vuoto alle sue spalle col tempo di 1’06″32, tenendo tutto aperto nella lotta per la Coppa del Mondo di specialità, che alla vigilia sembrava appannaggio di Hector e Worley, molto attardate a metà gara.

Federica Brignone al secondo posto, prima delle umane, ha chiuso la prima run con 82 centesimi di distacco, avanti di due centesimi sulla norvegese Ragnhild Mowinckel, fresca vincitrice dell’ultimo superg a Courchevel. La 31enne carabiniera valdostana cercherà di trovare la prima vittoria stagionale nella specialità, in una seconda manche che si preannuncia apertissima.

Marta Bassino è provvisoriamente al sesto posto: la cuneese aveva iniziato benissimo, calando leggermente e mettendosi sulla difensiva sul muro, per terminare a 1″37 da Shiffrin, mentre Elena Curtoni ha chiuso in 24esima posizione a 3″86.

Sono molto contenta– le parole di Federica Brignone all’arrivo – perché sono partita bene e son riuscita a spinger come avrei voluto. Era un po’ strana la situazione e prima dell’ultima lunga ho preso male un rimbalzo. Sono contenta, sono lì e me la gioco sulla seconda; sto sciando bene ho un buon feeling e spero la pista nella seconda sia più uguale per tutti”.

Ho fatto un po’ fatica – ha dichiarato Marta Bassino – perché con questa neve se non riesci a spingere fai fatica. Seconda manche in cui sarà tutto aperto, a parte Shiffrin che ha fatto il vuoto. Io penserò a sciare e spingere per tirare fuori tutte le energie. La pista mi piace, avevo fatto qua la mia prima finale nel 2015 ed è molto bella

Seconda manche in programma dalle ore 12.30, in diretta TV su Raisport ed Eurosport.