Mai una ‘Joya’, Marotta prepara un altro sgarbo alla Juventus: contatto Inter-Dybala per il colpo a zero

Il futuro di Dybala potrebbe essere lontano dalla Juventus, Marotta prepara lo sgarbo: l'Inter pensa al colpo

SportFair

Il calciomercato continua a regalare grosse sorprese. In attesa di chiudere qualche trattativa interessante per la seconda parte di stagione, le squadre del massimo campionato italiano pensano anche al futuro, in particolar modo Beppe Marotta è uno dei migliori a piazzare colpi a parametro zero, il suo merito è quello di anticipare i tempi per calciatori in scadenza di contratto. Nell’ultima sessione è arrivato Calhanoglu dal Milan, il rendimento del turco è stato di altissimo livello. L’Inter non potrà permettersi spese folli, le ultime cessioni di Lukaku e Hakimi hanno fatto respirare le casse del club, la strategia del club sarà quella di continuare ad individuare calciatori senza contratto. Marotta prepara un altro sgarro alla Juventus, sua ex squadra: sono stati avviati i contatti con Paulo Dybala.

La situazione Dybala

Dybala
Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

Sembrava praticamente fatta per il rinnovo di Paulo Dybala con la Juventus, le ultime settimane sono stato però di grande tensione. Il calciatore argentino non ha gradito il tira e molla del club bianconero, in più alcune dichiarazioni di Arrivabene hanno fatto aumentare il malumore della Joya. A questo punto l’addio al termine della stagione è molto probabile. Si tratta di un autogol del club bianconero che rischia di perdere un grandissimo talento senza incassare nemmeno un euro. Non è un mistero l’interesse del Barcellona, la situazione economica del club blaugrana non è rosea ma la situazione è comunque aperta Potrebbe fare la differenza l’inserimento dell’Inter. Marotta ha avviato i contatti con Dybala per sondare la disponibilità del calciatore ad indossare la maglia nerazzurra, si è già registrata un’apertura. L’attaccante valuterà la proposta dell’Inter, sul piatto una cifra interessante e un contratto di quattro anni.