Juventus-Udinese si gioca, Cioffi: “i calciatori sono a disposizione, bisogna vedere come”

Juventus e Udinese in campo regolarmente, i calciatori della squadra di Cioffi si sono negativizzati

SportFair

Prende il via la 22esima giornata del campionato di Serie A, sono tante le sfide interessanti per le zone alte e basse della classifica. Attesa per la sfida tra Juventus e Udinese, la squadra di Massimiliano Allegri è reduce da 120 minuti di Supercoppa contro l’Inter, la sfida si è conclusa sul risultato di 2-1 per i nerazzurri dopo i tempi supplementari. La compagine di Cioffi è reduce da giorni molto difficili, in particolar modo la partita contro l’Atalanta ha portato tante discussioni, si è conclusa sul risultato di 2-6 con l’Udinese in emergenza a causa del Covid.

La partita contro la Juventus è stata a rischio dopo l’ufficialità del protocollo che prevede il rinvio della partita con il 35% dei positivi. Nel gruppo dell’Udinese erano otto fino a poche ore fa, adesso si sono negativizzati come conferma il tecnico Cioffi. “sono state settimane durissime. Il primo allenamento con la squadra “completa” lo abbiamo fatto due giorni fa, ad oggi sono tutti disponibili bisogna vedere come lo sono”. 

“Dal 30 dicembre sto facendo l’allenatore 2.0. Devo ringraziare tantissimo lo staff medico, con a capo il dott. Tenore, perché hanno dato il massimo in questi giorni. La società ha fatto il massimo per metterci a nostro agio. C’è un motto che mi porto dietro “per aspera ad astra – attraverso le asperità fino alle stelle”, dobbiamo faticare per raggiungere i nostri obiettivi”.