In Inghilterra tutti pazzi per le freccette! Oltre 3000 spettatori per il Mondiale all’Alexandra Palace

Boom di spettatori al palazzetto di Londra: i Mondiali di freccette fanno impazzire tutti, niente distanziamento e giù le mascherine per... bere!

SportFair

ZCZC6730/SXB XRS22002002897_SXB_QBXB R SPR S0B QBXB ANSA/ Tifo, birra e voglia di Giochi,a Londra freccette mondiali Mentre dilaga variante omicron ogni giorni in 3000 al palazzetto (ANSA) – LONDRA, 02 GEN –

Mentre tante categorie sportive si fermano a causa del Covid, con pesanti rinvii e cancellazioni per l’aumentare del numero di casi, con nuove restrizioni per gli spettatori, in Inghilterra invece tutti sono impazziti per le freccette.

All’Alexandra Palace, storico palazzetto di Londra, sta andando in scena da due settimane iol Mondiale di freccette, che sta raccogliendo ogni giorno oltre 3000 spettatori. L’evento terminerà domani ed è considerato come una “bomba epidemiologica”, ma l’organizzazione si è dimostrata inflessibile perchè, si sa, “the show must go on”, anche senza i protagonisti principali: diversi giocatori, tra i quali l’olandese Raymond van Barneveld, cinque volte campione del mondom sono stati costretti al ritiro, dopo essere risultati positivi ai test anti-Covid di routine.

Un evento con pochissime misure restrittive: gli spettatori devono mostrare il green pass o il risultato negativo di un tampone effettuato nelle 24 ore precedenti all’ingresso, e una volta dentro l’impianto possono scatenarsi come meglio credono, indossando folli vestiti da carnevale, sedendosi vicini, senza distanziamento nè mascherine, con la scusa del bere.