Formula 1, Guanyu Zhou omaggia Kobe Bryant: il 24 sul muso della sua Alfa

Guanyu Zhou in pista in Formula 1 con il numero 24, è un omaggio anche a Kobe Bryant

SportFair

Grande attesa in vista dell’inizio della nuova stagione di Formula 1, si preannuncia un campionato scoppiettante con Lewis Hamilton alla ricerca del riscatto dopo il secondo posto alle spalle di Verstappen, curiosità anche per valutare le prestazioni della Ferrari. Guanyu Zhou farà il suo debutto in Formula Uno al Gran Premio del Bahrein del prossimo 20 marzo, il pilota cinese ha deciso di omaggiare Kobe Bryant, morto il 26 gennaio del 2020 in un incidente in elicottero.

“Kobe Bryant è sempre stato per me una grande fonte d’ispirazione, fin da quando ero più interessato al basket che ai motori. La cosa che mi ha sempre colpito è stata la sua etica professionale. Nonostante fosse già il più grande, lavorava instancabilmente su sé stesso. Si svegliava all’alba ogni giorno, iniziava ad allenarsi, poi accompagnava i suoi figli a scuola ed al rientro riprendeva gli allenamenti. Oltre a questo, 24 è quattro volte sei e il 6 è un numero fortunato nel mio Paese”, ha detto il pilota a Speedweek.