Che Fiorentina! Cinque gol al Napoli e quarti di Coppa Italia: la squadra di Spalletti è già fuori

Grandissima Fiorentina in Coppa Italia nella gara degli ottavi contro il Napoli, colpo allo stadio Maradona

SportFair

Grande sorpresa allo stadio Maradona nella sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. La squadra di Italiano era reduce dalla batosta contro il Torino in campionato con il risultato di 4-0, la risposta è stata da grande squadra. La compagine di Spalletti non ha confermato il successo contro la Sampdoria, gli azzurri sempre più in difficoltà dal punto di vista tecnico, tattico e fisico. Il Napoli si affida a Petagna e Mertens, gli ospiti rispondono con il solito Vlahovic.

La partita è viva già dai primi minuti, si registrano occasioni da una parte e dall’altra. La gara si sblocca al 41′ con una grandissima giocata di Vlahovic, il serbo è sicuramente l’attaccante più in forma delle squadre italiane. La reazione del Napoli è immediata e arriva subito il pareggio con un tiro delicato di Mertens, su errore di Dragowski in disimpegno. Il portiere viene poi anche espulso.

La partita è in salita per la Fiorentina che, però, riesce a trovare la forza per passare in vantaggio. Punizione sulla barriera di Biraghi, lo stesso calciatore ci riprova con un tiro perfetto che tocca il palo e si infila in rete. Nel finale forcing del Napoli e palo di Lozano, lo stesso attaccante viene espulso per un intervento durissimo. Rosso anche per Fabian Ruiz. Sembra finita per il Napoli, ma in pieno recupero arriva il pareggio di Petagna. Ai supplementari la Fiorentina sfrutta la superiorità numerica e chiude i conti con Venuti, Piatek e Maleh. Finisce 2-5. La Fiorentina ai quarti contro l’Atalanta, eliminato il Napoli.