Brutta caduta alla Vuelta al Tachira: l’asfalto bagnato mette diversi ciclisti ko [VIDEO]

Maxi caduta alla Vuelta al Tachira! La pioggia e l'asfalto bagnato sono fatali per i partecipanti alla 57ª edizione della corsa americana

SportFair

Momenti di paura nella seconda tappa della Vuelta al Tachira. A causa della pioggia e delle cattive condizioni meteorologiche, i corridori partecipanti alla 57ª edizione della corsa sono stati protagonisti di un brutto incidente, che ha causato diversi feriti.

Diverse bici hanno sbandato sul terreno bagnato nella tappa da Los Almendros a Ciudad Bolivia: i ciclisti hanno perso il controllo dei loro mezzi, cadendo rovinosamente a terra uno dopo l’altro. Sono più di 7 gli atleti rimasti coinvolti nella caduta.

La Vuelta al Táchira, competizione che apre il calendario dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI) in America, si svolge in otto tappe fino a domenica prossima, 23 gennaio, con un percorso di 1.008 chilometri.

La tappa di lunedì è stata interrotta a causa di difficoltà logistiche, poiché le forti piogge hanno causato l’allagamento del punto di arrivo.