Roma-Inter 0-3, le pagelle di SportFair: dominio dei nerazzurri e Mourinho alle corde, Calhanoglu fuori categoria

Roma-Inter, le pagelle di SportFair, grandissima prestazione per i nerazzurri che hanno sbancato l'Olimpico

SportFair

L’Inter è in un momento di forma veramente incredibile. Si è concluso il big match della 16esima giornata del campionato di Serie A, i nerazzurri hanno fatto la voce grossa sul campo della Roma. La partita non è stata mai in discussione, i nerazzurri hanno messo in mostra la netta superiorità dal punto di vista tecnico, già dai primi minuti. Il match è in archivio già dopo i primi 45 minuti. Gol su calcio d’angolo di Calhanoglu, poi il gol dell’ex di Dzeko. A chiudere i conti la marcatura di Dumfries. La Roma non ha la forza di reagire, ci prova solo Zaniolo, pesantissima anche l’assenza di Abraham. Finisce 0-3, i nerazzurri a 37 punti, -1 dal Milan.

Roma-Inter, le pagelle di SportFair

ROMA (4-2-3-1):

Rui Patricio voto 5: sembra responsabile sul gol di Calhanoglu, pallonate nel primo tempo. Mal di testa.

Smalling voto 5.5: è quello che  demerita di meno in difesa, ma non è una consolazione.

Mancini voto 5: non è in un buon momento, oggi è in netta difficoltà.

Kumbulla voto 5: viene lanciato dal primo minuto e non ripaga la fiducia di Mourinho. Il tempo è scaduto.

Ibanez voto 5.5: schierato in posizione inedita soffre moltissimo gli attaccanti dell’Inter.

Veretout voto 5: sbaglia tanti palloni, non riesce a prendere la squadra sulle spalle.

Cristante voto 5: involuzione nelle ultime partite, oggi non entra mai nel vivo.

Vina voto 5: non ha mai convinto, oggi si adegua alle ultime prestazioni. Punto interrogativo.

Mkhitaryan voto 5.5: è uno dei pochi a provarci, ma non è in giornata.

Zaniolo voto 6: è probabilmente demotivato dopo le dichiarazioni di Mourinho, le potenzialità sono altissime. Sfiora il gol.

Shomurodov voto 5: non si fa vedere quasi mai, non viene nemmeno servito bene.

(dal 61′ Bove 5.5)

(dal 91′ Volpato s.v.)

INTER (3-5-2):

Handanovic voto 6: non viene molto impegnato dagli attaccanti avversari.

D’Ambrosio voto 6: viene schierato nei 3 di difesa, gioca con la solita esperienza.

Skriniar voto 7: un muro difensivo, sbaglia un solo intervento.

Bastoni voto 7: in prospettiva è un difensore eccezionale. Già nel presente è uno dei migliori.

Dumfries voto 7: finalmente una prestazione all’altezza, chiude i conti con lo 0-3.

Calhanoglu voto 7.5: è un momento eccezionale per l’ex Milan. Gol su calcio d’angolo. Assist per Dzeko. Geometra.

Brozovic voto 6.5: centrocampista universale, prende per mano la squadra.

Barella voto 6.5: il giallo non lo condiziona, gioca la solita partita di grande qualità e quantità.

Perisic voto 6.5: sulla fascia è un valore aggiunto. E’ rinato con Simone Inzaghi.

Dzeko voto 7: viene fischiato dai tifosi della Roma, risponde con il gol dell’ex.

Correa voto 6.5: tanto movimento, preoccupazione per l’infortunio rimediato nel secondo tempo.

(dal 59′ Vidal 6)

(dal 59′ Sanchez 6)

(dalm 76′ Vecinio s.v.)

(dal 76′ Dimarco s.v.)

(dall’83’ Sensi s.v.)