Colpito da ictus durante un allenamento: muore a 32 anni Stevan Jelovac, giocatore serbo di basket

Tragedia nel mondo del basket: morto a 32 anni Stevan Jelovac, colpito da ictus due settimane fa circa

SportFair

Poco più di due settimane fa, esattamente il 14 novembre, Stevan Jelovac è stato colpito da un ictus mentre si allenava. Il giocatore serbo di pallacanestro stava rientrando con l’Aek Atene, in Grecia da una lesione al ginocchio quando un ictus lo ha fatto finire accasciato sul parquet.

Stevan, nato l’8 luglio ’89 a Novi Sad, ex giocatore di Caserta, da quel momento non è pià riuscito ad alzarsi: trasportato subito in ospedale in Grecia, è stato trasportato pochi giorni fa in Serbia, a Belgrado, dove è morto oggi.