Il Milan è fuori da tutto, il Liverpool sbanca San Siro. Ko anche l’Inter, il Real Madrid chiude al primo posto

Doppia sconfitta per le squadre italiane in Champions League, il Milan è fuori anche dall'Europa League

SportFair

Sconfitta e secondo posto per l’Inter. Non è riuscita l’impresa alla squadra di Simone Inzaghi che ha chiuso il girone alle spalle del Real Madrid, i Blancos hanno vinto davanti al pubblico amico. La compagine di Carlo Ancelotti ha dimostrato la superiorità soprattutto dal punto di vista tecnico, è un momento magico per il club spagnolo. Il Real Madrid mette le cose in chiaro già dai primi minuti, vantaggio con un bel tiro di Kroos, alla fine del primo tempo il palo di Rodrygo. Nel secondo tempo l’Inter ci prova, poi Barella perde la testa: l’interista colpisce con un pugno Militao dopo una spinta del calciatore del Real Madrid, espulso Barella. Al 79′ il raddoppio di Asensio. Finisce 2-0. Real Madrid primo, Inter secondo.

Il Milan fuori da tutto

Delusione per il Milan che è fuori da tutto, i rossoneri hanno chiuso il girone al quarto posto e sono fuori anche dall’Europa League. Il Liverpool si è dimostrata una squadra veramente impressionante, i Reds hanno confermato la superiorità nonostante il turnover. La squadra di Stefano Pioli passa in vantaggio con un gol di Tomori, il pareggio degli ospiti arriva dopo appena 7 minuti con Salah. Nel secondo tempo il Milan ci prova e si sbilancia, al 55′ è Origi a siglare il definitivo 1-2. I rossoneri ci provano ma le occasioni più importanti sono per il Liverpool in contropiede. Finisce 1-2. Liverpool primo a punteggio pieno, secondo l’Atletico Madrid grazie al blitz contro il Porto. Quarto il Milan.