Non c’è pace per LeBron James! Nuovo stop: è positivo al Covid

LeBron James positivo al Covid: il giocatore dei Lakers posto in isolamento, rischia di stare lontano dal campo almeno 10 giorni

SportFair

Non c’è pace per LeBron James! La stagione 2021-22 di NBA è iniziata proprio in maniera pessima per la stella dei Lakers: James è entrato nel protocollo NBA anti-Covid perchè risultato positivo ad un tampone.

LeBron James, che si era vaccinato “per il bene della squadra”, adesso dovrà stare lontano dal campo almeno per 10 giorni. Per sperare di poter tornare con i compagni prima di 10 giorni, la stella dei Lakers deve sperare in due tamponi negativi a distanza di 24 ore.

LeBron James, che aveva già saltato alcune partite prima per degli infortuni e poi per una squalifica, ha saltato anche la sfida di questa notte contro Sacramento e salterà ancora diverse sfide. La notizia della positività del giocatore gialloviola è arrivata proprio a Sacramento, dove è stato subito messo in isolamento, per poi farlo tornare in estrema sicurezza a Los Angeles.

Il commento di coach Vogel: “è una perdita enorme per noi. Siamo dispiaciuti, gli auguriamo il meglio e i nostri pensieri in questo momento sono con lui”.

Volevo sentire come stava, soprattutto dopo quello che ha detto Joel Embiid della sua battaglia col Covid, di quanta paura abbia avuto di non farcela, di tutto quello che si legge sui vaccini e sulla loro efficacia contro le varianti”, ha affermato Anthony Davis, rassicurando tutti sulle condizioni di LeBron James, che è asintomatico.