MotoGp, Valentino Rossi dal palco dell’Eicma: “ritiro? Non sarà più lo stesso per me…”

Giornata speciale per Valentino Rossi, il Dottore è tornato a parlare dopo l'annuncio del ritiro dalla MotoGp

SportFair

E’ stata la giornata di Valentino Rossi a Eicma 2021: il nove volte campione del mondo ha partecipato a One More Lap, l’evento preparato dalla Yamaha. E’ stato un incontro ravvicinato con i tifosi, l’evento è stato preparato dopo l’annuncio del Dottore del ritiro dalla MotoGp e l’ultima gara a Valencia. Presenti tanti tifosi, in delirio per il pilota italiano. Il Dottore è arrivato poco prima delle 15. “Non sarà più lo stesso per me: pensare di non correre più e non salire più sulla M1 è tosto, ci vuole un po’ di tempo”, sono le prime parole di Valentino Rossi.

Il Dottore è arrivato sul palco in sella a una moto con una livrea speciale e il numero 60, un omaggio per i 60 anni della casa di Iwata.

“Non saranno facili le domeniche senza correre, ma ormai non si può tornare indietro: mi mancherà molto l’abbraccio dei tifosi. Mi sarebbe piaciuto vincere un altro titolo, sarebbe stato bello arrivare a dieci”. 

Sul palco Lin Jarvis, poi grandi emozioni con la lettera d’amore che la Yamaha ha scritto per l’ormai ex pilota. A Valentino Rossi viene regolata una piccola moto, destinata alla figlia in arrivo. Rossi scende dal palco per la firma degli autografi.

“Settimana prossima ci sarà la 100 km al ranch, una gara che organizziamo tutti gli anni. Ci saranno tanti piloti fortissimi di MotoGP, Moto2, Moto3 e motocross”, ha detto ai microfoni di Sky Sport.