Tragedia nel rugby: il figlio di Jannie du Plessis è morto annegato in piscina

Gravissimo lutto per il giocatore di rugby Jannie du Plessis, il figlio di un anno è morto annegato

SportFair

Una tragedia ha sconvolto il mondo del rugby. Gravissimo lutto per Jannie du Plessis, giocatore e campione del mondo 2007 col Sudafrica. Nel giorno del suo 39esimo compleanno, il figlio di un anno è morto annegato in piscina proprio durante la festa.

Gli Sharks, ex squadra del giocatore hanno pubblicato un messaggio su Twitter: “le più sentite condoglianze a Jannie, Ronel e all’intera famiglia du Plessis per la tragica perdita del loro giovane figlio. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con voi in questo momento difficile”. Anche gli All Blacks hanno lasciato un messaggio: “la famiglia degli All Blacks manda il suo amore e i suoi pensieri a Jannie du Plessis e alla sua famiglia in questo momento difficile”.