Hamilton è lo sceicco del Qatar: Verstappen limita i danni, Alonso sul podio dopo 7 anni!

Vittoria senza problemi per Hamilton nel gran premio del Qatar, Verstappen limita i danni al secondo posto

SportFair

E’ dominio di Lewis Hamilton, il pilota della Mercedes vince senza problemi il gran premio del Qatar e si rilancia sempre più per la vittoria del mondiale. Verstappen limita i danni, partito in settima posizione per la penalità di 5 posizioni, l’olandese è stato protagonista di una partenza super ma che non è servita per conquistare la vittoria. Il pilota della Red Bull si porta subito in quarta posizione, poi sorpassa Gasly e Alonso. 

Hamilton è in modalità martello nei primi giri, il britannico prova a scappare già dalle prime curve. Bottas passa Sainz, Perez passa Norris, mentre Hamilton fa un altro giro veloce. Si ferma Verstappen. Settimo Carlos Sainz, nono Charles Leclerc.

Giri veloci per Verstappen e Hamilton, il duello a distanza è bellissimo. Al 35esimo giro foratura per Bottas, il finlandese riesce a rientrare ai box. Rientra anche Hamilton e conserva senza problemi la prima posizione. Sorpasso di Perez che si porta in quarta posizione. Bottas costretto al ritiro. Nel finale le posizioni non cambiano. Vince Hamilton, poi Verstappen e un ottimo Alonso. Settimo e ottavo Sainz e Leclerc. Alonso torna sul podio a 7 anni dall’ultima volta.

Formula 1