Hamilton punzecchia Verstappen: “preferisco corse più lottate…”, la risposta dell’olandese

Continua il duello tra Hamilton e Verstappen, anche fuori la pista. Le dichiarazioni dopo il gran premio del Qatar

SportFair

Continua il duello tra Verstappen e Hamilton per la vittoria del Mondiale di Formula 1. Nell’ultima gara dominio del pilota della Mercedes, metre quello della Red Bull si è accontentato del secondo posto, l’olandese ha limitato i danni.

Hamilton: “è stata una gara lineare. Io preferisco corse più lottate, ma abbiamo bisogno di punti e la macchina era grandiosa. Non vedo l’ora di rivedere questo GP anche per capire i problemi degli altri piloti, dal momento che ci sono state diverse forature. Probabilmente l’impatto contro i cordoli ha creato questi problemi. Sono molto soddisfatto del nostro pacchetto e mi sento in forma. Ho recuperato bene dai problemi fisici che ho avuto nel weekend e quindi spingeremo al massimo per le ultime due gare che rimangono”. 

Verstappen: “la nostra posizione di partenza ovviamente ha compromesso la gara, però sono andato molto bene sin da via, mi sono portato subito al secondo posto e ho potuto disputare una gara lineare. Aggiungere anche il giro veloce è stata la chiusura migliore. La pista? Divertente per un pilota, è molto rapida. Anche a livello di degrado gomme mi sembra che abbiano tenuto bene. So che sarà una battaglia serrata fino alla fine. Io mi sento bene e direi che è tutto entusiasmante”. 

Formula 1, Hamilton accorcia le distanze su Verstappen: come cambia la classifica piloti

Alonso strepitoso terzo: “pensavo di avere la possibilità di passare Hamilton in partenza”