Tragedia negli USA, il mondo dei motori è a lutto: morto a 31 Townley, vittima di una sparatoria

Ucciso John Wes Townley, ex pilota Nascar: lo statunitense vittima di una sparatoria in Georgia

SportFair

Arriva dagli States una notizia agghiacciante, che riguarda il mondo dei motori: è morto a soli 31 anni John Wes Townley, ex pilota Nascar. L’uomo è rimasto vittima di una sparatoria ad Athens, in Georgia, avvenuta il 2 ottobre sera.

La dinamica dell’episodio non è ancora stato chiarito, ma sembra che nello scontro a fuoco sia rimasta ferita anche una donna 30enne e che a sparare sia stato un conoscente dei due forse a seguito di una lite domestica. Townley aveva corso 8 anni in Nascar, vincendo una sola gara nel 2015, col team di proprietà del padre.