Fritz fatale per gli italiani ad Indian Wells: dopo Berrettini fuori anche Sinner

Sinner saluta Indian Wells: l’altoatesino eliminato agli ottavi di finale dallo statunitense Fritz in due set

SportFair

Niente da fare per Jannik Sinner nel torneo ATP di Indian Wells. L’altoatesino è uscito di scena nella notte italiana, cedendo allo statunitense Fritz e salutando quindi il Masters 1000 californiano, agli ottavi di finale. Sinner, numero 14 del ranking Atp è stato sconfitto dopo un’ora e 42 minuti di gioco col punteggio di 6-4, 6-3. Fritz, dunque, dopo aver eliminato Matteo Berrettini, è riuscito a far fuori l’ultima speranza azzurra sui campi della California, staccando il pass per i quarti di finale. Sinner, comunque, resta ancora in corsa per le Finals di Torino.