Il GP di Turchia è di Bottas! Super Leclerc a Istanbul, Hamilton ci mette una pezza

Valtteri Bottas si aggiudica il Gp di Turchia, ottima Ferrari a Istanbul! Hamilton ci mette una pezza e chiude quinto, ottima rimonta anche di Sainz.

SportFair

Che gara oggi a Istanbul! Il Gran Premio di Turchia di Formula 1 ha regalato emozioni speciali ed uno spettacolo unico, tra strategie, pit stop, rimonte e tanto altro. Al termine dei 58 giri è Valtteri Bottas a festeggiare per una speciale vittoria, che mancava da oltre un anno, seguito sul podio dalle Red Bull di Verstappen e Perez. Ai piedi del podio Charles Leclerc, autore di una gara splendida, che ha fatto sognare i fan della Rossa e li fa sognare in ottica 2022, poichè sembra che i primi cambiamenti sulla monoposto in vista delle prossime stagioni promettono bene. Il monegasco della Ferrari è stato in testa alla gara per qualche giro ma ha poi dovuto cedere le posizioni ai suoi rivali, più veloci di lui. Quinto invece Lewis Hamilton, autore di una bella rimonta, dopo essere partito dall’11° posto, seguito da Gasly e Norris. Appena fuori dalla top 10 Giovinazzi, 11°, seguito dal suo compagno di squadra, Raikkonen.

Le parole dei top-3

Bottas: “devo dire che probabilmente è stata una delle gare migliori che abbia mai avuto. Sono sempre stato sotto controllo, la macchina era molto forte in ogni condizione in questo weekend. Abbiamo scelto il momento migliore per fermarci ed è stata una gara liscia per me. Quando c’è solo una traiettoria che si asciuga non è così semplice, devi concentrarti e mantenere la concentrazione per tutta la gara, è stata difficile ma è una vittoria che mi sono guadagnato“.

Verstappen: “non era semplice oggi, la pista era molto scivolosa, abbiamo dovuto gestire le gomme per tutta la gara, non abbiamo mai potuto spingere, sono comunque contento di questo secondo posto perchè in queste condizioni è anche facile commettere errori e perdere posizioni. La cosa più difficile è stata stare sveglio, scherzo, è stato gestire le gomme, non è stato facile, e sono contento di essere tornato sul podio. Dobbiamo continuare a spingere e poi vedremo quale sarà il  risultato finale“.

Perez: “è stata una gara piuttosto intensa, è stata una di quelle gare in cui devi avere pazienza e spingere nei momenti giusti e gestire le gomme per bene perchè non sai davvero come reagiranno, è stato complicato gestirle oggi”.