Alonso attacca, Masi risponde. Le dure precisazioni del direttore di gara: “le regole sono uguali per tutti”

Michael Masi risponde alle accuse di Fernando Alonso dopo il Gp di Turchia di Formula 1: le parole del direttore gara verso lo spagnolo

SportFair

Durante lo scorso weekend di gara di Formula 1, ad Istanbul, Fernando Alonso non le ha mandate a dire alla Direzione Gara e ai giornalisti. Secondo il pilota spagnolo dell’Alpine vengono adottati trattamenti differenti in base ai piloti.

A seguito del Gp di Turchia, durante il quale Alonso ha ricevuto una doppia penalità di 5 secondi per degli episodi in pista, Michael Masi ha risposto alle accuse dello spagnolo: “le regole sono applicate allo stesso modo per tutti. I commissari sono indipendenti quando esaminano ogni incidente, l’analisi viene effettuata caso per caso, è ovvio che in alcuni casi le dinamiche siano identiche, ma non bisogna mai dimenticare che un episodio potenzialmente è unico e differente da ogni altro”, ha affermato il direttore di gara.