Pecco Bagnaia e quel gesto speciale ad Austin che in pochi hanno notato: “per rispetto per i Vinales”

Bagnaia da applausi: sul podio di Austin il bellissimo gesto verso la famiglia Vinales che non tutti hanno notato

SportFair

E’ andato in scena domenica il Gp delle Americhe di MotoGP. Marc Marquez ha ottenuto ad Austin una splendida vittoria, la seconda in questa stagione e dopo il brutto infortunio alla spalla, seguito dai due contendenti al titolo Mondiale, Quartararo e Bagnaia.

La strada per il pilota italiano della Ducati si fa adesso tutta in salita, con il rivale della Yamaha che ha un vantaggio di 52 punti a 3 gare dal termine della stagione. Intanto, però, Bagnaia vince sicuramente il premio di… umanità!

Non tutti hanno notato il gesto del ducatista sul podio di Austin. Bagnaia è infatti rimasto fermo sul suo gradino del podio, mentre i suoi colleghi festeggiavano per il risultato, stappando lo spumante e spruzzandoselo addosso a vicenda. Il non festeggiamento di Bagnaia non è dovuto alla situazione complicata in classifica e al terzo posto non del tutto soddisfacente del ducatista, ma ad una forma davvero speciale di rispetto.

Bagnaia non ha voluto festeggiare, infatti, per la recente morte di Dean Berta Vinales, avvenuta due settimane fa a Jerez: “sembrava giusto non spruzzare lo champagne per rispetto della famiglia di Vinales“, ha poi spiegato l’italiano.