Francesco Camarda, il baby fenomeno del Milan che studia da Ibrahimovic: 485 gol in 89 partite e giocate strabilianti [VIDEO]

Francesco Camarda è un attaccante in grado di diventare uno dei più forti, le prodezze con la maglia del Milan

SportFair

Il Milan sta disputando una stagione molto importante in campionato, il club rossonero è in piena lotta per vincere lo scudetto. La dirigenza ha dimostrato di operare molto bene anche sul fronte calciomercato, si seguono con molta attenzione i giovani calciatori. Un talento in grado di togliersi soddisfazioni è Francesco Camarda, è un classe 2008 che gioca nelle giovanili del Milan, esattamente nell’Under 15. Ha appena 13 anni e con la maglia rossonera ha messo a segno 485 gol in 89 partite, si tratta di una media realizzativa veramente pazzesca. Gli ultimi sono arrivati nella partita contro il Verona per la sfida valida per la seconda giornata del campionato Giovanissimi nazionali e poi contro il Venezia.

Chi è Francesco Camarda

Francesco Camarda
Foto Instagram

Francesco Camarda ha bruciato le tappe ed è stato aggregato con i ragazzi più grandi, quelli nati nel 2007. Lo stesso salto di categoria è destinato a materializzarsi anche con la maglia della Nazionale. Al momento i paragoni sono un po’ azzardati considerando la giovane età del calciatore, ma si tratta di un attaccante molto fisico e forte nel gioco aereo. E’ un grande tifoso proprio del Milan. Il suo nome è iniziato a circolare anche all’estero, è seguito con attenzione anche in Inghilterra e Francia. E’ paragonato a Youssoufa Moukoko del Borussia Dortmund che, a 16 anni e 28 giorni, è diventato il più giovane marcatore nella storia della Bundesliga. Camarda indossa la maglia del Milan da cinque anni, avrà sicuramente modo di crescere provando ad imitare calciatori del calibro di Giroud e Ibrahimovic. Sul web sono iniziati a circolare tanti video con le prodezze del baby fenomeno rossonero.

Luca Moro del Catania è la nuova stella del calcio italiano: 10 gol in 10 partite, meglio di Salah e Benzema