Berrettini vince la maratona con Ivashka e vola agli ottavi degli US Open: Seppi si arrende a Otte in 4 set

Matteo Berrettini ha conquistato il pass per gli ottavi di finale degli US Open, niente da fare invece per Andreas Seppi sconfitto in quattro set dal tedesco Otte

SportFair

Matteo Berrettini stacca il pass per i quarti di finale degli US Open, il numero uno azzurro vince la maratona contro Ilja Ivashka, capace di trascinare il giocatore italiano al quinto set salvo poi cedere di schianto nel momento decisivo della partita. Il bielorusso parte bene nel primo set imponendosi al tie-break, salvo poi subire il sorpasso di Berrettini nei due parziali successivi. Ivashka riesce poi a riequilibrare l’incontro nel quarto set, prima di cedere con il punteggio di 6-7, 6-2, 6-4, 2-6, 6-3 dopo 3 ore e 48 minuti di battaglia. Nel prossimo turno, Berrettini se la vedrà contro il tedesco Otte che ha eliminato Andreas Seppi.

Seppi
Foto di John Mabanglo / Ansa

Seppi eliminato

Niente da fare invece per Andreas Seppi, sconfitto in quattro set da Oscar Otte nel terzo turno degli US Open. Una partita dai due volti quella del giocatore azzurro, che va in svantaggio di due parziali prima di alzare il ritmo del proprio gioco e dimezzare il gap, per poi arrendersi con il punteggio di 6-3, 6-4, 2-6, 7-5 dopo due ore e mezza di partita. Un peccato per Seppi che, in caso di vittoria, avrebbe sfidato Berrettini agli ottavi di finale per un derby azzurro che purtroppo non ci sarà.