Niente GP d’Olanda per Kimi Raikkonen: Iceman positivo al Covid, al suo posto c’è Robert Kubica

Kimi Raikkonen è risultato positivo al Covid e non potrà scendere in pista per il GP d'Olanda, per sostituirlo l'Alfa Romeo ha scelto Robert Kubica

SportFair

Kimi Raikkonen non correrà il GP d’Olanda in programma domani sul circuito di Zandvoort, Iceman è risultato positivo ad un test anti-Covid effettuato nella mattinata di oggi e dunque non potrà scendere in pista per il resto del week-end. Un fulmine a ciel sereno per l’Alfa Romeo Racing, che ha diffuso questa mattina la notizia della positività del finlandese, annunciando inoltre come Raikkonen non manifesti alcun sintomo e le sue condizioni siano piuttosto buone.

Raikkonen
Foto di Kenzo Tribouillard / Ansa

Kubica al posto di Raikkonen

Una volta accertata la positività al Covid di Kimi Raikkonen, l’Alfa Romeo è corsa ai ripari scegliendo Robert Kubica come sostituto. Il polacco, terzo pilota e collaudatore del team elvetico, torna dunque a disputare un Gran Premio di Formula 1 dopo un anno e mezzo, ossia dall’ultima presenza con la Williams. Un mezzo sorriso per Kubica e un’amara delusione per Raikkonen, che proprio alla vigilia del week-end del GP d’Olanda aveva annunciato il suo ritiro dalla Formula 1. A questo punto, pare complicata la presenza di Iceman anche al GP di Monza, in programma tra meno di una settimana in Italia.