Nudo e crudo, Lukaku senza peli sulla lingua: “l’Inter mi ha tolto dalla merda, l’avrei lasciata solo per il Chelsea”

Romelu Lukaku ha parlato del suo trasferimento dall'Inter al Chelsea, sottolineando come avrebbe potuto lasciare i nerazzurri solo per tornare in maglie 'Blues'

SportFair

L’Inter ha provato a tutti i costi a resistere all’assalto del Chelsea per Romelu Lukaku, ma la volontà dell’attaccante belga ha fatto la differenza costringendo i nerazzurri a cedere. Una cessione dolorosa non solo per la società di Zhang Jr ma anche per tutti i suoi tifosi, sorpresi dall’addio di Lukaku dopo le parole d’amore espresse da lui stesso solo poche settimane prima.

Lukaku
Foto di Neil Hall / Ansa

Solo per il Chelsea

Sensazioni confermato nel corso di un’intervista rilasciata alla tv belga Ivtm Nieuws, durante la quale Big Rom ha fatto chiarezza: “l’Inter mi ha tolto dalla merda, l’avrei lasciata solo per il Chelsea. Quando è arrivata la terza offerta del Chelsea ho capito che era una cosa seria e che sarei andato. I Blues hanno offerto 110 milioni più Zappacosta, ma l’Inter ha detto no. Allora sono andato nell’ufficio di Inzaghi per trovare un accordo. Ero ancora all’Inter, ma la mia testa era già a Londra“.

Di Ernesto Branca

Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015