Quasi 3 milioni e mezzo di telespettatori per l’Italia: un Paese intero ha trascinato gli azzurri sul tetto d’Europa

Oltre tre milioni di telespettatori hanno trascinato la Nazionale Italiana di pallavolo maschile alla vittoria nella finale dell'Europeo, arrivata grazie al 3-2 sulla Slovenia

SportFair

La Nazionale Italiana di pallavolo maschile ha fatto innamorare l’Italia. Sono stati infatti ben 3.408.156 gli spettatori che hanno seguito la finale vinta al tie-break contro la Slovenia, battuta grazie ad una prestazione monstre di tutti i giocatori azzurri. Eccellenti anche i dati relativi allo share: 15,84%: Il match degli azzurri è stato il più visto del prime time di ieri sera, molto di più rispetto agli altri programmi in tv. Un doppio successo per questa Italia, riuscita a salire sul tetto d’Europa grazie anche alla spinta di un Paese intero.

italia pallavolo
Foto di Andrzej Grygiel / EPA / Ansa

Le reazioni degli azzurri

Felici e soddisfatti tutti i giocatori della Nazionale del ct De Giorgi, in particolare il capitano Simone Giannelli: “ce l’abbiamo fatta, mi viene da piangere. Dopo tanti anni abbiamo finalmente raggiunto il nostro traguardo. In passato sono arrivate tante belle medaglie ma nessuna è come questa, ci sono state anche batoste, ma ci siamo sempre rialzati. La maglia azzurra è così. E’ magica. E’ in grado di darti sempre una marcia in più e noi questa sera abbiamo fatto qualcosa di davvero straordinario. Sono al settimo cielo. Da capitano non potevo sognare di meglio”. Incredulo anche Alessandro Michieletto: “non ho le parole. Sono troppo orgoglioso di quello che siamo riusciti a fare. Il nostro è un gruppo fantastico; abbiamo fatto qualcosa di straordinario. Loro ci hanno messo sotto quasi sempre, ma in modo incredibile abbiamo sofferto e grazie soprattutto a chi è entrato dalla panchina abbiamo ribaltato una partita che sembrava mettersi davvero male a un certo punto. Sono felice e orgoglioso”.