Hamilton il furbo e Verstappen l’aggressivo, Leclerc analizza i suoi avversari: “non mi sorprenderebbe un nuovo incidente tra i due”

Charles Leclerc e i suoi rivali che stanno lottando per il titolo Mondiale di F1: le parole del monegasco della Ferrari su Hamilton e Verstappen

SportFair

Hamilton vs Verstappen, dopo il Gp d’Italia e l’incidente avvenuto durante la gara di Monza non si fa altro che parlare della rivalità tra questi due piloti di F1.

Ieri, alla vigilia del Gp di Russia, in programma per domenica a Sochi, Charles Leclerc ha parlato proprio dei suoi colleghi e delle loro caratteristiche: “Hamilton è molto furbo nel posizionare la propria vettura in pista sceglie sempre delle traiettorie che ti mettono in una situazione scomoda nel momento in cui ti ritrovi a battagliare con lui. In più, quando attacca, nella maggior parte dei casi trova sempre il modo per effettuare il sorpasso in maniera pulita”, ha affermato il monegasco della Ferrari.

“Verstappen è un po’ più aggressivo, ma mi piace lottare con entrambi con Max in particolare perché si è sempre al limite. Non mi sorprenderebbe che si verificasse un nuovo incidente tra i due”, ha concluso Leclerc.