Stefano Raimondi chiama e la dolce metà risponde: bronzo per Giulia Terzi nei 50 delfino a Tokyo

Giulia Terzi sale sul podio paralimpico anche oggi come il suo fidanzato Stefano Raimondi, l'azzurra conquista il bronzo nei 50 metri farfalla femminili

SportFair

La coppia d’oro del nuoto italiano lascia ancora il segno alle Paralimpiadi di Tokyo, Stefano Raimondi e Giulia Terzi salgono di nuovo entrambi sul podio in quest’ultima giornata di gare all’Acquatics Centre, conquistando rispettivamente un argento e un bronzo. A distanza di qualche minuto dal fidanzato, l’azzurra conquista il terzo gradino del podio nei 50 metri delfino categoria S7, chiudendo alle spalle della canadese Dorris, capace non solo di prendersi l’oro ma anche di stampare il nuovo record del mondo. L’argento infine va all’americana Weggemann, riuscita a precedere Giulia Terzi di soli 2 centesimi.