Accordo tra UEFA e CONMEBOL: nel 2022 si giocherà la finale di Intercontinentale tra Italia e Argentina

E' stato raggiunto un accordo tra UEFA e CONMEBOL per l'organizzazione di una finale intercontinentale tra le squadre vincenti di Europei e Copa America

SportFair

Importanti novità nel mondo del calcio: Uefa e Conmebol hanno annunciato oggi una nuova finale intercontinetale tra Italia e Argentina. A sfidarsi saranno, già dal prossimo anno, i vincitori degli Europei 2020, dunque l’Italia e i vincitori della CopaAmerica 2021, quindi l’Argentina. Bisogna ancora decidere la sede in cui si disputerà questo attesissimo incontro.

Il comunicato

UEFA e CONMEBOL hanno annunciato oggi l’ampliamento della loro cooperazione esistente e la messa in scena di una partita tra i vincitori di UEFA EURO 2020, l’Italia, e i vincitori della CONMEBOL Copa América 2021, l’Argentina, a giugno 2022 in una sede da confermare.

L’organizzazione di questa partita fa parte dell’espansione della cooperazione tra UEFA e CONMEBOL, che include in particolare le categorie di calcio femminile, futsal e giovanile, lo scambio di arbitri e programmi di formazione tecnica.

L’accordo raggiunto dalle due organizzazioni copre attualmente tre edizioni di questo match tra i rispettivi vincitori continentali, e prevede anche l’apertura di un ufficio congiunto a Londra, che avrà il compito di coordinare progetti di interesse comune.

Raggiungendo questo accordo, UEFA e CONMEBOL esprimono il loro impegno per lo sviluppo del calcio al di fuori delle loro zone geografiche, come ponte che unisce persone, paesi, continenti e culture.

Anche il Comitato Esecutivo UEFA e il Consiglio CONMEBOL hanno espresso una forte volontà di continuare a collaborare su altre questioni di reciproco interesse in futuro.