Tamberi da applausi, il gesto di tornare in gara è un omaggio speciale ai tifosi: “per la prima volta scenderò in pedana per divertirmi”

Gianmarco Tamberi torna in pedana dopo la vittoria dell'oro olimpico a Tokyo: il messaggio social del campione azzurro prima della gara di Losanna

SportFair

Sono passati 24 giorni da quello storico 1 agosto per l’Italia dello sport che ha visto gli azzurri dell’atletica brillare e mettersi al collo due medaglie d’oro olimpiche spettacolari: stiamo parlando ovviamente della vittoria di Marcell Jacobs nei 100 metri e di Gianmarco Tamberi nel salto in alto a pari merito con Barshim.

Se il velocista azzurro si trova adesso in vacanza in Messico con la compagna e ha deciso di non tornare a gareggiare per il resto del 2021, Gimbo è invece prontissimo per il suo debutto in pista da campione olimpico: l’altista azzurro, infatti, gareggerà oggi a Losanna dopo un bel periodo fatto di festeggiamenti, grandi abbuffate e ritorno agli allenamenti.

Un gesto non scontato e da apprezzare, che Tamberi ha voluto compiere anche per ringraziare tutti i suoi tifosi: “oggi, per la prima volta nella mia vita, scenderò in pedana con il solo obiettivo di divertirmi. Quell’ondata di emozione e di soddsfazione per essere riuscito nell’impresa di una vita mi ha travolto in pieno e ancora devo ben capire e realizzare che cosa significa esserci riuscito per davvero. Oggi, a Losanna, son venuto per il rispetto di tutti coloro che mi hanno sostenuto in questi anni, per gli appassionati di atletica e per tutti quei giovani atleti che hanno un grande sogno nella loro mente e che vogliono vedere con i loro occhi questa splendida medaglia d’oro. Ora come ora non posso pretendere altro da me stesso che puro divertimento, perché in tutti questi anni di lotte e difficoltà, sono certo di essermi meritato questo privilegio. LAUSANNE I’M HERE ❤🥇“, queste le parole di Gimbo a qualche ora dal debutto a Losanna.

Parole bellissime e speciali che gonfiano il petto di tutti i tifosi azzurri, e di Tamberi in particolar modo, d’orgoglio.