Tamberi se lo sentiva! Il retroscena prima della finale del salto in alto: quel cambio sui social che sapeva di vittoria [FOTO]

Tamberi sapeva che ce l'avrebbe fatta: quel cambio nella bio di Instagram che ha dato una carica in più a Gimbo prima della finale del salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo

SportFair

No, non si è trattato di un fantastico sogno, Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi hanno fatto la storia alle Olimpiadi di Tokyo, mettendosi al collo un oro, a testa, strepitoso.

Gimbo aspettava questo momento da 5 lunghissimi anni, dato che non ha potuto partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016 a causa di un brutto infortunio. Tamberi, che questa volta ha deciso di non sfoggiare look particolari e di presentarsi in pista al naturale, ha vinto, a pari merito con Barshim la gara di salto in alto maschile alle Olimpiadi di Tokyo.

Una sensazione indescrivibile per Tamberi, ma l’altista italiano se lo sentiva. Prima della gara, infatti, Gimbo, aveva cambiato una dicitura nella sua ‘bio’ di Instagram. “TODAY IT’S MY DAY ❤“, aveva scritto nella sua biografia su Instagram e così è stato: ieri è stato il suo giorno, condiviso col collega Marcell Jacobs. Un giorno memorabile e davvero speciale.