Caduta Valverde, brutto infortunio per lo spagnolo: frattura della clavicola dopo il crash alla Vuelta

Alejandro Valverde ha riportato la frattura della clavicola dopo la caduta che lo ha visto protagonista nel corso della settima tappa della Vuelta di Spagna

SportFair

Brutte notizie per Alejandro Valverde dopo la caduta che lo ha visto protagonista nel corso della settima tappa della Vuelta di Spagna, precisamente a 40 chilometri dall’arrivo. Il 41enne spagnolo ha infatti riportato la frattura della clavicola dopo approfonditi esami diagnostici, eseguiti in serata presso l’ospedale di Murcia dove il corridore della Movistar verrà operato nella giornata di domani. Una brutta botta per Valverde, scivolato in curva a causa di una buca e finito in un burrone dopo aver sfiorato il guard-rail: una caduta tremenda che avrebbe potuto avere conseguenze molto più serie per lo spagnolo.

Le parole di Lopez

Il ritiro di Alejandro Valverde è stato commentato con amarezza da Miguel Angel Lopez, compagno di squadra dello spagnolo alla Movistar: “il Bala  è un gran corridore, che ci dava molta tranquillità e sicurezza. Alla sua età ha una qualità superiore, non smette mai di stupire. Dà fiducia, ha esperienza, sentiremo molto la sua mancanza, la squadra perde molto. Mi dispiace tanto“.