Vito Dell’Aquila è campione olimpico a soli 20 anni: brilla l’Italia a Tokyo, fantastico oro nel taekwondo

Vito Dell'Aquila d'oro alle Olimpiadi di Tokyo: fantastica vittoria nel taekwondo maschile, l'azzurro regala una gioia immensa all'Italia

SportFair

L’Italia brilla alle Olimpiadi di Tokyo! Dopo l’argento di Gigi Samele nella sciabola maschile, è arrivato il primo oro azzurro: a conquistarlo è stato il giovanissimo Vito Dell’Aquila, che si è aggiudicato la finalissima della categoria -58 kg di taekwondo.

Vito Dell’Aquila, di Mesagne, ha battuto in finale il rivale tunisino Mohamed Khalil Jendoubi, anche lui giovanissimo. Un’emozione indescrivibile per Vito Dell’Aquila e per l’Italia intera, che inizia la queste difficili Olimpiadi nel migliore dei modi.

Una sfida iniziata in salita per l’azzurro che ha dovuto rimontare, riuscendo a concludere il match in vantaggio. Un oro bellissimo che arriva 9 anni dopo quello di Carlo Molfetta, concittadino di Dell’Aquila.