Non brillano gli azzurri nel tiro con l’arco: Mauro Nespoli 24° nel ranking round maschile, Chiara Rebagliati in top-ten

Nel singolo maschile di tiro con l'arco, Mauro Nespoli chiude al 24° posto con 658 punti: tra le donne brilla solamente Chiara Rebagliati che fa il suo personal best

SportFair

Ventiquattresimo posto per Mauro Nespoli nel ranking round del singolo maschile di tiro con l’arco alle Olimpiadi di Tokyo, l’arciere azzurro chiude con un totale di 658 punti e se la vedrà al primo turno con lo sloveno Ziga Ravnikar. Non proprio un piazzamento in tabellone ideale per l’azzurro, capitato nel quarto presidiato dal coreano Kim Je Deok, numero 1 del seeding con i suoi 688 punti in qualificazione. Al secondo posto ecco l’americano Brady Ellison con 682, seguito dagli altri coreani Oh Jin Hyek (681) e Kim Woojin (680).

Nespoli
Foto di Vassil Donev / Ansa

Le azzurre

Nelle qualificazioni individuali femminili, il miglior punteggio tra le azzurre è di Chiara Rebagliati, che si piazza al decimo posto con 658 punti, (suo personale best). Solo 23ª invece Lucilla Boari, mentre Tatiana Andreoli deve accontentarsi della 52ª piazza. Nei trentaduesimi di finale, la Rebagliari se la vedrà con Christine Bjerendal, mentre la Andreoli sfiderà la francese Linda Barbelin e Lucilla Boari troverà la polacca Sylwia Zyzanska. Le azzurre sono ottave a squadre, domenica incrociano agli ottavi la Gran Bretagna.