Ottime notizie dal canottaggio per l’Italia: il quattro di coppia azzurro andrà a giocarsi una medaglia

Il quattro di coppia azzurro conquista il pass per la finale A e andrà a giocarsi le medaglie, passano il turno anche Di Mauro nel singolo e il due di coppia femminile

SportFair

Arrivano ottime notizie per l’Italia dalle batterie di canottaggio, andate in scena nelle scorse ore a Tokyo. Il quattro di coppia azzurro ha conquistato il pass per la finale A, dunque andrà a giocarsi le proprie chances di medaglia. Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Simone Venier, scesi in acqua anche per onorare lo sfortunato Filippo Mondelli scomparso lo scorso aprile, sono riusciti a classificarsi al secondo posto della propria batteria a soli 3 centesimi dalla Polonia, prima in 5’39″25.

Gli altri azzurri

Passa il turno anche Gennaro Alberto di Mauro, che chiude secondo la batteria del singolo maschile, mentre va ai recuperi il quattro di coppia femminile formato da Stefania Gobbi, Veronica Lisi, Alessandra Montesano e Valentina Iseppi: terze dietro Cina e Polonia. Passaggio in semifinale A/B infine per Chiara Ondoli e Alessandra Patelli, che chiudono la propria batteria dietro Romania e Canada.