L’Italia vola in doppia cifra, decima medaglia alle Olimpiadi di Tokyo: Maria Centracchio è di bronzo nel judo

Maria Centracchio conquista la decima medaglia per l'Italia alle Olimpiadi di Tokyo, l'azzurra di Isernia vince il bronzo battendo nella finalina l'olandese Franssen

SportFair

Decima medaglia alle Olimpiadi di Tokyo per l’Italia, la conquista la splendida Maria Centracchio che si prende il bronzo nel judo, categoria -63 chilogrammi. La 26enne di Isernia si impone nella finale per il terzo posto contro l’olandese Juul Franssen, che paga i tre shido e dunque la sconfitta durante il golden score durato oltre due minuti. Una vera e propria impresa quella di Maria Centracchio, riuscita a salire sul podio olimpico partendo addirittura dal numero 27 del tabellone. E’ la seconda medaglia nel judo per l’Italia dopo il bronzo di Odette Giuffrida, presente in tribuna per esultare insieme all’amica Maria, diventata la prima molisana non solo a partecipare alle Olimpiadi, ma anche a vincere una medaglia ai Giochi.

Centracchio
Foto di Rungroj Yongrit / Ansa

Cittadinanza onoraria

Prima della finale che le ha regalato la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, Maria Centracchio aveva ricevuto la cittadinanza onoraria del Comune di Rocchetta a Volturno (Isernia), un omaggio anche nei confronti del padre Bernardo, originario del paese e primo maestro dell’atleta: “la partecipazione di Maria – si legge in una nota del Comune – è una preziosa testimonianza di quanto sia importante non arrendersi mai“.