Il tormentone degli azzurri arriva anche a Tokyo: “Ma quale dieta” è il sottofondo dell’Italia del Judo alle Olimpiadi [VIDEO]

Gli azzurri del judo portano "Ma quale dieta" anche alle Olimpiadi: il tormentone lanciato dalla Nazionale di calcio durante gli Europei sbarca a Tokyo

SportFair

E’ passata più di una settimana dallo splendido successo degli azzurri agli Europei di calcio 2021: l’Italia di Mancini ha trionfato ai rigori nella finalissima contro l’Inghilterra, alzando così al cielo un trofeo prestigiosissimo e regalando una favola a tutti i tifosi italiani.

Una favola che ha avuto una colonna sonora speciale, il nuovo tormentone lanciato dagli azzurri, “Ma quale dieta”: il brano, fatto conoscere alla squadra dai giocatori campani, ha accompagnato gli azzurri durate gli allenamenti, nei viaggi in pullman e nei festeggiamenti post vittorie e presto è diventato famosissimo in tutt’Italia.

Adesso, “Ma quale dieta” è sbarcata anche a Tokyo, dove domani inizieranno ufficialmente le Olimpiadi. Sono i ragazzi del judo ad ascoltare il nuovo tormentone durante gli allenamenti nel villaggo olimpico.

Fabio Basile, Odette Giuffrida, tutto il team e lo staff del judo cantano e ballano sulle note di “Ma quale dieta”, il brano perfetto per trovare la carica! E pensare che solo uno, Christian Parlati, su 8 atleti azzurri del judo è napoletano.

“Ma quale dieta” sbarca a Tokyo: gli azzurri del judo si allenano sulle note del tormentone lanciato dall’Italia di Mancini [VIDEO]