La scherma italiana prenota un’altra medaglia: gli azzurri della sciabola maschile in finale per l’oro

L'Italia della sciabola maschile conquista la finale per la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo, battuta in semifinale l'Ungheria di Szilagyi con il punteggio di 45-43

SportFair

L’Italia prenota un’altra medaglia in questa preziosa giornata alle Olimpiadi di Tokyo, la squadra azzurra di sciabola maschile conquista il pass per la finalissima e andrà a giocarsi l’oro. Una vittoria pazzesca quella arrivata contro l’Ungheria, centrata grazie al perfetto ultimo assalto di Luca Curatoli capace di domare il tre volte campione olimpico Szilagyi. Niente da fare per il mostro sacro della sciabola maschile, costretto a inchinarsi all’atleta azzurro sommerso dagli abbracci dei compagni. Un successo che porta la firma anche di Aldo Montano, salito in pedana per sostituire l’infortunato Samele, e di Enrico Berré decisivo nella rimonta che ha permesso all’Italia di vincere con il punteggio di 45-43.