Il sollevamento pesi regala un’altra medaglia all’Italia: Giorgia Bordignon è d’argento nella categoria 64 kg

Giorgia Bordignon regala la dodicesima medaglia all'Italia in queste Olimpiadi, l'azzurra conquista l'argento nel sollevamento pesi categoria 64 chilogrammi

SportFair

Terza medaglia di giornata per l’Italia alle Olimpiadi di Tokyo, la dodicesima complessiva per la delegazione azzurra, che ringrazia un’immensa Giorgia Bordignon. L’atleta tricolore conquista l’argento nel sollevamento pesi categoria 64 kg con un totale di 232 kg, che le permette di salire sul podio olimpico per la prima volta in carriera. Un risultato strabiliante, battuto solamente dalla canadese Charron che si prende così la medaglia d’oro con 236 kg, mentre il bronzo finisce al collo della taiwanese Chen (230 kg).

Prima medaglia olimpica

Dopo aver alzato 98 kg al primo tentativo nello strappo, Giorgia Bordignon sale a 101 kg al secondo tentativo per salire infine a 104 kg che le vale anche il record personale. Nello slancio non sbaglia nemmeno l’azzurra, capace di alzare subito 121 kg senza alcuna fatica per poi arrivare a 128 kg centrando il personal best anche in questo fondamentale. Prima medaglia olimpica dunque per Giorgia Bordignon, sesta ai Giochi di Rio, che nel suo palmares può vantare una medaglia d’argento e due medaglie di bronzo continentali.